Qualcuno comincia ad accorgersi degli Anonima Noire – Intervista

ANONIMANOIRE-templatebooklet-5impaginato-cc

Il loro disco d’esordio c’è piaciuto molto e allora abbiamo deciso di farci una chicchierata con loro per conoscerli meglio e capire come sta andando il loro album e la loro gavetta nella musica indipendente italiana. Abbiamo intervistato gli Anonima Noire progetto che nasce nel 2013 dall’ incontro del cantautore e chitarrista Niccolò Neri e i due musicisti Andrea Brizi e Mirco Brozzi. Subito le loro differenti inclinazioni musicali riescono a fondersi per creare un Rock Alternativo con testi Cantautorali. Decidono fin dall’ inizio di non uscire sulla rete fino al perfezionamento di “FINO ALL’ ANIMA E RITORNO”, il loro disco d’ esordio autoprodotto fuori dal 04 Aprile 2016. Il singolo “GIOVANNI GAMBELUNGHE” è ascoltato in più di 70 Paesi nel mondo ed entra in primis nella compilation “Le canzoni migliori le aiuta la fame vol 4” e subito dopo in seconda posizione nella Euro Indie Music Chart (le canzoni indie più ascoltate in Europa). I loro brani sono apprezzati da diversi autori del calibro di Fabio Liberatori (Stadio), Gatto Panceri, Paolo Audino (Mina-Celentano), Vincenzo Incenzo (Zero-Zarrillo-Dalla), Francesco Morettini e Luca Angelosanti (Zero-Morandi-Amoroso-Marrone). Per le sessioni Live si uniscono alla Band Francesco Lepri (chitarra e synth) e Giacomo Bucci (Basso). Inizia così il loro cammino verso i palchi della nativa Umbria, della vicina Toscana e via via di tutta Italia.

cover

– Il vostro disco è un bel mix di pop rock di ottima fattura. E’ un disco molto accessibile e che potrebbe piacere alle masse. Avete avuto questo riscontro?
Assolutamente si!!! Siamo molto contenti che prenda un target molto ampio che riusciamo a vedere sempre più spesso dalla varietà del pubblico che viene ai nostri concerti.

– Questa particolarità del disco nella sua facile fruizione vi sta rendendo le cose più facili a livello di promozione oppure è dura anche per voi trovare gli spazi giusti?
Purtroppo o fortunatamente è dura per tutti quanti ma gli spazi come tutta l’ esistenza umana te li costruisci da solo e soprattutto conoscendo altre vite. Poi diciamo che il nostro è un genere un po particolare non etichettabile sia nelle indie che nel pop. Noi lo chiamiamo alternative ma alla fine è un pop/rock cantautorale.

– Come sta reagendo il pubblico?
Il nostro riscontro dal vivo e nella rete è molto positivo. Stiamo vendendo bene i nostri dischi dal vivo e online cominciano ad ascoltarci.

– Quali sono i vostri riferimenti musical?
Niccolò è un musicista classico e cantautore mentre Mirco e Andrea vengono dal Rock, Swing, Pop. I nostri riferimenti sono completamente differenti per ogni membro del gruppo. Niccolò predilige cantautorato come Fossati, De Andrè, De Gregori. Mirco viene dal Rock internazionale come Incubus, RHCP. Andrea viene dal Rock italiano come Ivan Graziani.

– Che musica italiana ascoltate?
Fossati, De Andrè, Ivan Graziani, Max Gazzè, Daniele Silvestri ecc…

– Prossimi impegni/progetti?
Stiamo preparando un videoclip di uno dei brani del nostro disco e siamo impegnati in date sia in formazione acustica che elettrica. Collaboriamo con La Fame dischi per ufficio stampa e booking.

>>ASCOLTA “FINO ALL’ANIMA E RITORNO”
https://soundcloud.com/anonima-noire/sets/anonima-noire-fino-all-anima-e

CONTATTI
https://www.facebook.com/anonimanoire
https://soundcloud.com/anonima-noire

Ufficio Stampa – LFD Press press@lafamedischi.com

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...