Abbiamo ascoltato e recensito “Jb”, il disco d’esordio di Johnny Bemolle’s

Granada's baggers

Johnny Bemolle’s non esiste o almeno è così che descrive questo suo progetto: un cantautore vagabondo di cui si sa poco. Le sue canzoni sono state ritrovate per caso in una vecchia valigia, ognuna ambientata in un luogo diverso e ognuna densa di persone, personaggi, atmosfere. Visto che non si conosce quasi niente di Johnny Bemolle, se non le sue canzoni, l’illustratrice Laura Re, ormai matita ufficiale dei Johnny Bemolle’s, ha deciso di interpretare i suoi testi cercando di realizzare un progetto sia musicale che visivo. Per ogni pezzo del disco Laura ha realizzato un’illustrazione, focalizzandosi su un particolare del testo e lasciandosi ispirare dalla musica.  Il disco si chiama “Jb” ed è uscito ufficialmente il 16 Giugno 2016.
Un album davvero notevole e il fatto che sia stato riportato alla luce è sicuramente un bene. Un lavoro maturo completo e che potrebbe essere perfetto per le vostre notti d’estate. Periodo quindi azzeccatissimo per farlo uscire. Provate e metterlo in macchina mentre percorrete la litoranea in un posto di mare: colonna sonora perfetta. Canzoni folk acustiche dalle intense melodie ottime anche per i pomeriggi invernali. Un disco quindi per tutti i 365 giorni dell’anno. Consigliatissimo.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...