Ascolta Just Gray, il secondo singolo dei Bright Garden

13528958_531040510437796_1536951092607945390_n

 

Dopo il primo singolo “Sweet life” e’ uscito il secondo singolo (+ lyric video)“Just gray” del gruppo milanese Bright Garden.

GUARDA IL LYRIC VIDEO
https://youtu.be/6owgUzKo_nM

Il brano, come tutto l’album (“The Light”), e’ stato registrato ai Moon House studios di Milano con la collaborazione di Danilo di Lorenzo (produzione), Alessandro Forti e Angelo Racz (parte artistica e grafica), Alessandra Petroni (fotografia). Ed e’ stato interpretato da Fabio Migliavacca (chitarre e voci), Claudio Sitta (batteria) e Alessandro Forti (basso, ora sostituito nei Bright Garden da Stefano Romay) Il lyric video di “Just Gray” e’ stato realizzato con la regia di Fabrizio Tesini e la collaborazione di Fabio Migliavacca.

I Bright Garden nascono all’inizio del 2013 a Milano, con il preciso intento di sviluppare delle idee musicali che fluiscano direttamente dall’anima, libere da ogni preconcetto o influenze di genere volute. La particolarita’ dei suoni li ha portato ad essere definiti come gruppo alternative rock. Dopo 3 anni, e’ uscito il loro primo album “The Light”. A seguito delle buone recensioni, soprattutto estere, il secondo singolo, pur con sonorita’ piu’ inclini al rock, si ripropone di ampliare il numero di fan che possa apprezzare la band. I singoli sono disponibili per l’ascolto, sul canale YouTube del gruppo o dal profilo Facebook (Bright Garden) o dalsito ufficiale della band:

http://brightgarden.zimbalam.com/
L’album in formato CD puo essere ordinato alla mail ufficiale del gruppo: brightgardenband@gmail.com oppure può essere trovato su tutte le maggiori piattaforme di streaming musicale.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...