Da Bari un canto di speranza per chi fugge dalla guerra, ecco “L’autunno sul mare” di Gueva

E’ fuori su tutte le piattaforme online il singolo “L’autunno sul mare” della cantautrice barese Gueva. Il brano, contenuto nell’Ep “Hasaca”, pubblicato nell’agosto del 2021, è un canto di speranza, un atto di coraggio e di volontà di guardare oltre e fuggire via, verso nuovi orizzonti, nel momento in cui questi ultimi non hanno più nulla da offrire. La canzone, ha dichiarato la stessa cantautrice “ha un duplice volto, può sembrare la fine di una relazione d’amore tra due persone, ma per me è il racconto della fine del rapporto con la propria terra”.

“Ero sul bus, tornavo a casa dopo aver passato il pomeriggio nella mia città – ha raccontato ancora –  guardando dal finestrino non riuscii a distinguere il confine tra il blu del cielo e il blu del mare. Era esattamente il mio stato d’animo, ma non solo il mio. In quel momento sul bus erano presenti molti ragazzi e ragazze di nazionalità straniera, come sempre, la corsa delle 23 sulla linea che mi riporta a casa è piena delle loro voci e dei loro occhi stanchi. Anche loro guardavano dalla stessa parte. Io volevo fuggire dalla mia città in un momento in cui mi offriva solo vuoto, ma l’autunno sul mare è dedicata soprattutto a chi compie traversate più lunghe e veri e propri viaggi della morte, nella speranza di avere un futuro lontano da situazioni come conflitti. L’autunno sul mare è la canzone del coraggio, perché ce ne vuole tanto per lasciarsi alle spalle una vita intera tuffandosi nell’incertezza più assoluta, vale per tutte le situazioni” – ha sottolineato.

Oggi, su Spotify, il brano, conta oltre 70mila ascolti. Nell’ep che, come già sottolineato si intitola “Hasaca” (omonimo del brano che chiude l’ep) ci sono altri quattro brani, ognuno di essi racconta, in alcuni casi anche in prima persona, frammenti di vita legati soprattutto a temi sociali. Non c’è un filo logico che collega un brano all’altro, dalle sonorità cupe, a tratti soul, pop e indie-rock, con toni di voce a tratti docili e a tratti graffianti. L’idea è proprio quella di “lasciare andare” i brani, tornando a vivere il “disordine dei giorni”, che non può e non deve essere necessariamente legato da un filo conduttore specifico, ma anche da più tratti distintivi, esattamente come la cantautrice, che nella vita, si occupa di molte cose.   Gueva, pseudonimo di Francesca Emilio, oltre ad occuparsi di musica è infatti anche giornalista, animatrice sociale e studentessa di sociologia.

ASCOLTA L’AUTUNNO SUL MARE
https://open.spotify.com/track/790FOkmVWTdUIQ46qsIOt4?si=26dfeabc731445e2 

BIOGRAFIA ARTISTICA

Pugliese, in particolare di Bari, si appassiona all’arte sin dalla tenera età dimostrando, subito, di avere una forte attitudine per il canto e per la scrittura. Artista definita dalla forte personalità, contraddistinta da una vocalità scura, versatile e potente muove i suoi primi passi nell’ambiente musicale effettuando diverse esperienze live nell’hinterland barese e non, tra queste, quelle vanno citate quelle con la blues band barese Blue Deep in occasione del Bitonto Blues Festival, del South Italy Blues Connection e del Festival Internazionale della Musica, ma anche quelle con il rapper barese Geryl Mc e dei concerti live al fianco di musicisti del calibro di Nicola Mineccia. Autrice per alcune testate giornalistiche online, ma anche fondatrice dei blog “What’s up in Puglia” e “UniversoInverso&Astratto” (blog personale) è anche animatrice sociale e conduttrice di laboratori per ragazzi e bambini. Gueva ha da sempre sentito la necessità di raccontare, attraverso musica, voce e parole le finestre del mondo su cui ha occasione di affacciarsi.

Facebook: https://www.facebook.com/francescaguevaemilio/
Youtube: https://www.youtube.com/c/FrancescaEmilioGueva
Instagram: https://www.instagram.com/francescaguevaemilio/
WordPress: https://www.francescaguevaemilio.com/
SoundCloud: https://soundcloud.com/francescaguevaemilio

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...