Feib: ascoltiamo “Cherosene”, il nuovo EP

Disponibile in streaming e download online a partire dal 27 settembre, Cherosene è il nuovo EP del promettente producer torinese Feib.

Un EP di rap ricercato, liquido e di chiara ispirazione chicaghese composto da 5 tracce che vedono 5 collaborazioni: Dudu Lame, Brattini, Kd-One, Irol ed il bassista sabaudo Luca Romeo. 

Il lavoro è stato anticipato dal singolo “Milano Cherosene” in cui il rapper Dudu Lame, giovane voce italo-senegalese, scandisce le fasi della sua vita ripercorrendo le strade delle città di Torino e Milano in cui ha vissuto in un pezzo che trasmette una rinfrescante sensazione di speranza per il futuro. 

Uscito per l’etichetta Kali Black con publishing a cura di Collettivo Funk e distribuzione Artist First, “Cherosene” è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e download online.

Credits

Prodotto da Feib (Fabrizio Lanciarini)

Etichetta: Kali Black

Publishing: Collettivo Funk

Distribuzione: Artist First

Ufficio stampa: 0371 Music Press

Tracklist:

  1. SBAGLIANDO TUTTO
    Scritto da Brattini (Alessandro Panzetta)
    Prod. Feib (Fabrizio Lanciarini)
  2. MILANO CHEROSENE
    Scritto da Dudu Lame (Modou Serigne Bousso Lame)
    Prod. Feib
  3. GOOD VIBES
    Scritto da Irol (Lorenzo Salvatori)
    Prod. Feib
  4. DI SOLITO MI VA
    Scritto da Brattini
    Prod. Feib, Luca Romeo
  5. PRIMA O POI
    Scritto da KD-ONE (Lorenzo Cappadone)
    Prod. Feib

Feib

Feib, dj e producer torinese, si avvicina al rap sin da quando è un ragazzino.

L’amore per i dischi lo porta da un lato ad intraprendere la strada del djing, dall’altro ad approfondire il beatmaking. 

Nel 2015 insieme a Turo crea il progetto “The Big Payback”, che lo porterà a prendere parte a serate ed eventi della sua città in veste di dj e nel 2018 pubblica “Bad Weather” il suo primo EP. 

L’anno successivo incontra Brattini, rapper anche lui torinese, con il quale passa molto tempo in studio. Insieme nel 2020 pubblicano Boondocks, un EP dai campioni soul e ritmiche odierne, condito con la giusta dose di rap e ritornelli melodici.

Il sodalizio tra i due si intensifica nel 2021 con l’uscita di una serie di singoli tra cui “Uoh” e “Troppo”.

Link social Feib

Pubblicità

Intervista al Cantautore Rap Cjay Barkley

Cjay Barkley è un ragazzo di 17 anni, di San Giovanni in Persiceto (BO). È un cantautore rap indipendente che inizia a pubblicare le sue prime tracce a inizio 2021 e nel Settembre 2022 pubblica la sua nuova traccia (In Real Life 2), che farà parte del suo primo album la cui uscita è prevista per il 21 Ottobre 2022.

Abbiamo fatto quattro chiacchiere cn Cjav per farci raccontare meglio il suo progetto.

Ecco la nostra intervista:

1) Come è nato il tuo progetto solista?
Ero in un momento cupo della mia vita, allora decisi di iniziare a rappare perché era l’unico modo per esprimermi


2) Come nascono le tue canzoni?
Le mie canzoni nascono sempre da un mio sentimento/stato d’animo, in base a cosa mi sento lo scrivo e lo canto

3) Hai mai pensato di partecipare ad un talent?
Ho pensato a partecipare ad un talent, ma il mio pensiero principale è quello di crearmi bene un mio pubblico solido e progetti forti

4) Dopo questo singolo ci sarà un album o un EP o avremo prima qualche altra anticipazione?
Questo singolo è un estrapolato dal mio primo album in uscita il 21/10 del 2022, e al suo interno come prima traccia è presente proprio I.R.L. (In Real Life)2 ovvero questa traccia


5) Progetti Futuri?

Ho da poco iniziato a lavorare su un EP, dove parlo del mio passato e delle mie vecchie esperienze

ASCOLTA IL SINGOLO IN REAL LIFE 2
https://songwhip.com/cjaybarkley/irl-in-real-life2

GUARDA IL VIDEOCLIP
https://youtu.be/UXth8lK5aGM

CONTATTI
https://www.instagram.com/cjaybarkley1/

Un sacco di progetti per il Cantautore QuelkedCesare! Leggi la Nostra Intervista

Intriso dal suggestivo suono del clarinetto del Maestro Vincenzo Paci, dell’orchestra La Fenice di Venezia, esce il 24 settembre 2022, in tutti gli store digitali, il nuovo singolo dei QuelkedCesare dal titolo “Non cambierà”, brano del cantautore Cesare Lo Leggio con gli arrangiamenti curati dal musicista Pierangelo Carvello.

Abbiamo fatto 4 chiacchiere con Cesare per farci raccontare il suo progetto.

Ecco la nostra intervista:

1) Come è nato il tuo progetto solista?

Il progetto non è un progetto solista anche se è chiaro che scrivendo le canzoni ed essendo il front man del gruppo, molto del progetto è basato sul mio pensiero. D’altronde lo dice il nome stesso che non è stato scelto da me ma qualcuno del gruppo: “Facciamo cose tue ci chiameremo quel che è di Cesare”, che abbiamo poi semplificato in QuelkedCesare. Ultimamente anzi il gruppo ha raggiunto una sua stabilità ed una nuova dimensione che ci proietta a fare cose ancora più impegnative.


2) Come nascono le tue canzoni?

Bella domanda. Me lo chiedo spesso anch’io. E sinceramente è difficile dare una risposta. Sicuramente non mi siedo a tavolino e penso” Adesso scrivo una canzone”, forse funzionerebbe penso di esserne capace, ma ho optato per la spontaneità che certo va controllata, inquadrata in poche parole, ma senza farsi ingabbiare dalla canzone stessa. Credo che le canzoni nascano da una esigenza, da un qualcosa che hai dentro e che non puoi fare a meno di tirrar fuori. Spesso a me capita che siano le canzoni a cercare me e non viceversa, a me il solo compito di scriverle.

3) Hai mai pensato di partecipare ad un talent?

Sinceramente no. Li guardo a volte e trovo anche ci siano delle cose interessanti. Per i giovani è uno dei pochi mezzi rimasti per farsi notare. Una volta c’erano i talent scout ora solo i talent, ma non mi pare sia stato un progresso. Mi chiedo spesso, Ma se nascesse un nuovo De André, un nuovo Tenco, un nuovo Paoli, un nuovo De Gregori, verrebbero notati? Ho qualche dubbio. Preferivo sinceramente la musica come ricerca, ascolto. Oggi mi pare ci sia troppa esibizione.


4) Dopo questo singolo ci sarà un album o un EP o avremo prima qualche altra anticipazione?

Ci sarà un nuovo album, fatto con le canzoni già uscite e quelle che sono ancora chiuse nel cassetto. Ma credo che prima ci sarà l’uscita di almeno un altro singolo. Pensare all’album classico adesso ha poco senso, ma a me piace fare musica per chi ha ancora il gusto di sedersi su un divano, mettersi le cuffie e dedicare una sera all’ascolto di un nuovo album di un cantautore che si apprezza o di qualcuno che non hai mai ascoltato.


5) Progetti Futuri?

Tanti. Un nuovo disco, una serie di concerti nei teatri e nei locali giusti, e un nuovo spettacolo trainato dal nuovo disco per la stagione estiva prossima. Poi mi piacerebbe che una interprete italiana che apprezzo molto ma di cui non faccio il nome e che ho avuto la fortuna di conoscere, cantasse una mia canzone che ho scritto poco tempo fa e che sembra fatta apposta per lei. Chissà!

Grazie mille!

Puoi ascoltare Non Cambierà su

Spotify- https://open.spotify.com/album/12YrqM9SL3IpZ4iqzmjW0h?si=ySWwiY4UQsybTmyX5YXa7g&utm_source=copy-link

You Tube- https://youtu.be/Cg1Mi0rc-XQ

Deezer-  https://www.deezer.com/it/album/350594417?utm_content=album-350594417&utm_medium=web&utm_source=deezer&utm_term=0_1663979480&deferredFl=1

Cjay Barkley – In Real Life 2

Cjay Barkley è un ragazzo di 17 anni, di San Giovanni in Persiceto (BO). È un cantautore rap indipendente che inizia a pubblicare le sue prime tracce a inizio 2021 e oggi pubblica la sua prima traccia (In Real Life 2), che fa parte del suo primo album la cui uscita è prevista per il 21 Ottobre 2022.

Un album ispirato dalla vecchia scuola hip-hop, con suoni moderni, di nome: Thug Life, vol.1

ASCOLTA IL SINGOLO IN REAL LIFE 2
https://songwhip.com/cjaybarkley/irl-in-real-life2

GUARDA IL VIDEOCLIP
https://youtu.be/UXth8lK5aGM


CONTATTI
https://www.instagram.com/cjaybarkley1/

[Recensione Singolo] QuelkedCesare – Non Cambierà (Autoproduzione)

Intriso dal suggestivo suono del clarinetto del Maestro Vincenzo Paci, dell’orchestra La Fenice di Venezia, esce il 24 settembre 2022, in tutti gli store digitali, il nuovo singolo dei QuelkedCesare dal titolo “Non cambierà”, brano del cantautore Cesare Lo Leggio con gli arrangiamenti curati dal musicista Pierangelo Carvello.

Non Cambierà nasce dalla contrapposizione di quella voglia insopprimibile di cercare di migliorare le cose e la difficoltà di cambiarle davvero. Vuole essere una presa di coscienza, non una rassegnazione.

Bellissimo l’arrangiamento del brano e il sound complessivo che accompagna le importanti parole di questa bellissima canzone.

Canzone ricca di senso e che fa riflettere e soprattutto che coinvolge grazie all’orchestra e al clarinetto del Maestro Paci.

Assolutamente un brano da ascoltare e ascoltare più volte!

by Luca Palermo

QuelkedCesare presentano Non Cambierà, una canzone che nasce da una presa di coscienza, non dalla rassegnazione. Feat Vincenzo Paci.

Intriso dal suggestivo suono del clarinetto del Maestro Vincenzo Paci, dell’orchestra La Fenice di Venezia, esce il 24 settembre 2022, in tutti gli store digitali, il nuovo singolo dei QuelkedCesare dal titolo “Non cambierà”, brano del cantautore Cesare Lo Leggio con gli arrangiamenti curati dal musicista Pierangelo Carvello.

Non Cambierà nasce dalla contrapposizione di quella voglia insopprimibile di cercare di migliorare le cose e la difficoltà di cambiarle davvero. Vuole essere una presa di coscienza, non una rassegnazione.

Puoi ascoltare Non Cambierà su

Spotify- https://open.spotify.com/album/12YrqM9SL3IpZ4iqzmjW0h?si=ySWwiY4UQsybTmyX5YXa7g&utm_source=copy-link 

You Tube- https://youtu.be/Cg1Mi0rc-XQ  

Deezer-  https://www.deezer.com/it/album/350594417?utm_content=album-350594417&utm_medium=web&utm_source=deezer&utm_term=0_1663979480&deferredFl=1

Biografia: Fra musica e teatro, tra canzoni e narrato, in lingua e in dialetto, fra canzone d’autore e popolare, in una contaminazione intesa come continua ricerca, i QuelkedCesare nascono nel novembre 2008 da un’idea del cantautore Cesare Lo Leggio.

Live da ricordare: • 2014 Apertura del concerto raduno nazionale di Claudio Lolli Valle dei Templi • 2015 Expo di Milano “Pirati a Palermo“ • 2016 “ Incontro con l’Autore con Cento Bambini” Campobello di Licata • 2018 “Da Catullo a Rosa” Valle dei Templi Agrigento • 2020 in concerto Auditorium Rai Sicilia Palermo • 2022 Concerto QuelkedCesare in favore delle famiglie coinvolte nel disastro di Ravanusa • 2022 Musica diVino c/o Tenute Camilleri

Collaborazioni principali: Claudio Lolli, Salvatore Lo Leggio, Gaetano Savatteri, Carmelo Farruggio, Maria Teresa Lentini,  Pippo Pollina, Pietro Tornambè, Pierangelo Carvello, Vincenzo Paci.

DISCOGRAFIA:

“Catullo in Sicilia” Cesare & Salvatore Lo Leggio -2009 album

 “Bellaterra” QuelkedCesare -2013 album

“Sbandati” QuelkedCesare -2019 album

“Solamente amore (canzone per Livatino)” Cesare Lo Leggio & Artisti Uniti -2021 singolo

“Due ore” Pierfrancesco Fazio e Cesare Lo Leggio -2022 singolo

Contatti

cesare_loleggio

Instagram

YouTube https://www.youtube.com/user/Quelked

https://www.facebook.com/QuelkedCesare/

quelkedcesare@gmail.com

Rossella Cappadone: ecco la sua versione di “Moody’s Mood For Love”

Disponibile in streaming e download online a partire dal 20 settembre la versione di “Moody’s Mood For Love”, celebre brano di Eddie Jefferson, a cura di Rossella Cappadone.

“Moody’s Mood For Love” è una canzone del 1952 di Eddie Jefferson la cui melodia è derivata da un assolo improvvisato del sassofonista jazz James Moody (e un breve assolo del pianista Thore Swanerud ) su una registrazione del 1949 della canzone del 1935 “I’m In The Mood For Love”.

La canzone – che ha contribuito a  rendere popolare lo stile di canto jazz – è strutturata come un duetto con un uomo che proclama il suo amore per una donna, con quest’ultima che risponde a tono.

Prodotta in collaborazione con l’etichetta Collettivo Funk, arriva così su tutti gli store e piattaforme di streaming la versione di Rossella Cappadone, disponibile online a partire dal 20 settembre 2022.

Ascoltala su Spotify: https://open.spotify.com/track/6yIJ3rImjk0r5ChRKgQ8WO?si=a15bc511b54945f9

CREDITS

Titolo: Moody’s Mood For Love

Autore: Eddie Jefferson

Interpretata da Rossella Cappadone

Produzione a cura di Collettivo Funk

Ufficio stampa a cura di Luca Sammartino per 0371 Music Press 

ROSSELLA CAPPADONE

Classe 1989, Rossella nasce in una famiglia di musicisti.

All’età di 12 anni comincia a studiare viola e violino al conservatorio G. Rossini di Pesaro per poi focalizzarsi sul canto jazz al Conservatorio G.B. Martini di Bologna laureandosi con il massimo dei voti e la lode.

Finalista al prestigioso “Premio Internazionale Massimo Urbani” a soli 17 anni vince una borsa di studio per le Umbria Jazz Clinics organizzate dalla Berklee School of Music di Boston.

Vincitrice del Premio “Chicco Bettinardi” di Piacenza nel 2014, nello stesso anno viene premiata dal M° Mogol con una borsa di studio per frequentare il famoso CET in Umbria. 

Nel 2009 si aggiudica l’“Hengel Gualdi Jazz Award” di Bologna.

Nel 2019 esce il suo primo album come leader dal titolo ‘Dualidad’ prodotto dalla Quinton Records di Vienna e nel 2022 pubblica il suo secondo album “Jazz It Jazz” sotto la produzione di Collettivo Funk.

Nel 2022 condivide il palco con Nick the Nightfly e Karima al Milano Marittima International Jazz Festival e apre il concerto del Maestro Ivan Lins.

Ha collaborato con artisti internazionali del calibro di Horacio “El Negro” Hernandez, Dario Chiazzolino, Walter Ricci, Marc Abrams, Steve Pearson e molti altri.

Link social Rossella Cappadone

Intervista a Luca Cicinelli in arte “Theverso” in occasione dell’uscita del Singolo “DIVA”

Diva è il nuovo singolo di Theverso, pubblicato giovedì 15 settembre su tutte le piattaforme digitali.

Il brano anticipa l’uscita di Futuro Vintage, il terzo album di inediti di Luca Cicinelli – vero nome di Theverso – che sarà pubblicato a ottobre.

Diva è un brano dal testo pungente, che prende un po’ in giro alcune relazioni e i comportamenti di chi ostenta la propria vita sui social media: il tutto però con leggerezza, senza dare giudizi morali. Una giocosità che traspare anche dai colori esagerati e larger-than-life della copertina del singolo.

Abbiamo fatto 4 chiacchiere con Luca per farci raccontare meglio il suo progetto.

Ecco la nostra intervista:

1) Come è nato il tuo progetto solista?

In passato ho avuto dei gruppi ma penso che avere un gruppo è un po’ come sposarsi e non è facile trovare le persone giuste in questo caso. Essendo io fondamentalmente un autore di brani volevo un mio progetto in cui non dovevo per forza accontentare altre persone o dover ricercare dei compromessi. Al momento sono fortunato perché ci sono dei musicisti che collaborano con me, che credono dei progetti ed ascolto comunque sempre i loro preziosi consigli.


2) Come nascono le tue canzoni?

Spesso le canzoni vengono a cercarmi. Mi viene in mente una melodia, magari mentre sto facendo altro, se posso la registro e la riascolto a mente fredda per capire se può essere buona, o se magari lo è solo in parte e comincio a lavorarci. Altre volte vado “a caccia” della canzone strimpellando la mia chitarra come fosse un fucile. Di solito, comunque, parto dalla melodia e cerco di costruire il brano attorno ad un ritornello.

3) Hai mai pensato di partecipare ad un talent?

Mi piacerebbe partecipare ad un talent specifico per cantautori più che ad una competizione per cantanti di canzoni degli altri. Ma non è detto che un giorno non mi venga voglia, chissà.

4) Dopo questo singolo ci sarà un album o un EP o avremo prima qualche altra anticipazione?

Questo singolo anticipa il mio prossimo disco “Futuro Vintage” che sarà pubblicato ad ottobre. Il disco sarà presentato dal vivo con un mio concerto al locale Joyce di Roma il 15 ottobre.


5) Progetti Futuri?

Oltre alle anticipazioni di cui vi ho parlato sto già registrando dei nuovi brani in studio… Non so però ancora quando saranno pubblicati: chi vivrà vedrà 😉

Grazie mille!

ASCOLTA DIVA:
https://songwhip.com/theverso/diva

[Recensione Singolo] Theverso – DIVA (Autoproduzione)

Diva, il nuovo singolo di Theverso, è un brano pieno di vitalità e gioia di vivere. Il testo prende in giro alcune relazioni e i comportamenti di chi ostenta la propria vita sui social media, ma lo fa con leggerezza e senza dare giudizi morali.

I colori esagerati e larger-than-life della copertina del singolo traspaiono anche dalla musica e dal ritmo incalzante. Diva è un brano divertente e positivo, perfetto per dare un po’ di energia alla nostra routine quotidiana.

by Luca Palermo

ASCOLTA DIVA:
https://songwhip.com/theverso/diva

DIVA, il Nuovo Singolo di Theverso

Diva è il nuovo singolo di Theverso, pubblicato giovedì 15 settembre su tutte le piattaforme digitali.

Il brano anticipa l’uscita di Futuro Vintage, il terzo album di inediti di Luca Cicinelli – vero nome di Theverso – che sarà pubblicato a ottobre.

Diva è un brano dal testo pungente, che prende un po’ in giro alcune relazioni e i comportamenti di chi ostenta la propria vita sui social media: il tutto però con leggerezza, senza dare giudizi morali. Una giocosità che traspare anche dai colori esagerati e larger-than-life della copertina del singolo.

Così il cantautore romano racconta la scelta del titolo della canzone:
La parola diva è un po’ vintage nel mio immaginario, mi fa pensare alle grandi attrici di un tempo. Qui però la diva protagonista del brano è una sorta di influencer contemporanea, o comunque una persona molto popolare sui social media. È chiaro che nel chiamarla ‘diva’ c’è ironia ma anche verità, in quanto la popolarità ai giorni nostri passa molto attraverso certi canali. A volte la canzoni possono rispecchiare quello che vediamo e credo che mettere sotto la lente di ingrandimento certe dinamiche comportamentali e osservarle, oltre a fare sorridere, può anche dare qualche spunto di riflessione”.

Dal punto di vista musicale Diva trova una connessione naturale fra il pop-rock anni ’90 e l’indie pop contemporaneo. Un nuovo esempio della ricerca artistica di Theverso nel creare una sorta di ponte tra passato, presente e futuro, come accaduto nei singoli precedenti e come si vedrà fra i brani che andranno a comporre il suo terzo album di inediti Futuro Vintage, in uscita a metà ottobre.

ASCOLTA DIVA:
https://songwhip.com/theverso/diva

CREDITS:

Musica e testo di Luca Cicinelli

Mixato da Vincenzo Maria Cristi

Masterizzato da Valerio Fisik

TheVerso in rete:

https://www.facebook.com/theverso.official (Facebook)

TheVerso_music (Instagram)

https://youtube.com/channel/UCYYkKW3AyOvpvmV-92Pklug (Youtube)

https://open.spotify.com/artist/15FH78BJz68g9VFBPBH6ob?si=weqkMRF9RoqzzeBTVT4s5Q&utm_source=copy-link (Spotify)